Skip to content
Dinosauri .ORG

Micropachycephalosaurus

Nome: MicropachycephalosaurusDiet: Herbivorous Peso: 20 chilogrammiPeriod: Late CretaceousFound in: Cina

Il Micropachycephalosaurus era un genere di dinosauri che abitava il nostro pianeta durante il Cretaceo (circa 83 milioni di anni fa). È classificato nel gruppo dei dinosauri ornitisquios ceratopsiano .

Questo genere, come suggerisce il nome, sarebbe stato di piccole dimensioni. È considerato uno dei più piccoli dinosauri mai trovati e sarebbe senza dubbio incluso in una classifica dei più piccoli dinosauri della storia.

Il Micropachycephalosaurus è stato scoperto in Cina. Durante il periodo cretaceo, l’area in cui si trova l’attuale Cina avrebbe avuto un habitat con una vegetazione sufficiente a nutrire questo piccolo erbivoro.

Questa è solo l’introduzione, se volete saperne di più. Qui sotto troverete tutte le informazioni sul Micropachycephalosaurus che esiste oggi. Volete scoprire tutto su questo piccolo dinosauro erbivoro del Cretaceo?

Tassonomia del micropachicefalosauro

KingdomDivisionClassOrdenSuborderInfraorderInfraorderClado Animalia Chordata Sauropsida Ornithischia Neornithischia Ceratopsia Marginocephalia

  • L’esemplare appartiene al regno Animalia.
  • Corrispondente al bordo Chordata.
  • Della classe Sauropsida.
  • Appartenente al superordine Dinosauro .
  • L’animale corrisponde all’ordine Ornithischia.
  • Questo appartiene al sottordine Neornithischia.
  • Far parte dell’infraordine Ceratopsia.
  • Considerato da clade Marginocephalia.
  • Del genere Micropachycephalosaurus .
  • Rappresentati solo per specie Micropachycephalosaurus hongtuyanensis.

Il significato del nome dell’esemplare è qualcosa come “piccola lucertola a testa larga”. Durante il periodo cretaceo questo animale cercò di sopravvivere e prolungare il più possibile la sua specie, oltre a cercare di evitare di essere ucciso da qualsiasi tipo di minaccia.

Il nome di questo esemplare è davvero difficile da pronunciare, essendo il più lungo di tutti gli esemplari preistorici noti come dinosauri, con un totale di oltre 20 lettere.

Le vestigia di questo esemplare si trovavano in un territorio noto come Shandong, proprio in un luogo che è stato battezzato come la famosa serie Wangshi, sotto un grande insieme di sedimenti che impedivano le indagini e le estrazioni si sono rivelate più semplici, come è normalmente.

Quasi due anni prima degli anni ottanta, uno scienziato del paese asiatico della Cina, ora identificato come Zhiming Dong, era responsabile della revisione dell’animale, che ha fatto un lavoro meraviglioso che anche oggi serve da guida per altri paleontologi prestigiosi.

Lo sapevate?….La grande qualità che ha portato alla corretta classificazione dell’animale era legata alla forma del suo cranio , che è diversa dalla forma di una volta, in modo da poter vedere chiaramente una sorta di apertura che si trova nella zona superiore del temporale.

Oltre a questo possiamo facilmente rilevare un elemento osseo sotto forma di tabella, questo dettaglio mostra che in realtà questo esemplare unico è un parente diretto del famoso Homalocephale .

Successivamente, dopo molti decenni, proprio nei primi anni del XXI secolo, uno scienziato identificato con il cognome di Sullivan, ha assunto il compito di condurre un nuovo studio e rivalutare se la classificazione dell’animale sarebbe stata fatta correttamente.

Uno studio che ha richiesto molto tempo e dedizione, ma fortunatamente alla fine ha dato diversi risultati positivi, poiché sono state apportate piccole modifiche ai dati che conosciamo sull’esemplare.

Caratteristiche di Micropachycephalosaurus

 height=

Le caratteristiche di questo esemplare sono le seguenti: non superava il mezzo metro di lunghezza, quindi è considerato fino ad oggi come uno degli animali del prehistori di dimensioni minori, in termini di volume pesava solo 20 chili, tutto perché la sua rigorosa alimentazione era basata su vegetali, che erano davvero abbondanti nel territorio asiatico in cui si è sviluppato.

Questo territorio asiatico è quello che oggi conosciamo come Shandong, un luogo situato nel paese della Cina. un altro dettaglio molto interessante di questo strano esemplare è che è abbastanza possibile che la pelle di quello sarebbe stata simile a quella delle piante di quel tempo, motivo per cui è possibile dire che c’erano diverse strisce nella sua pelle che lo ha aiutato nel processo di camuffamento, per evitare di essere rilevato da predatori di grandi dimensioni con molto appetito, apparentemente tutto è stato permesso fino a quando per sopravvivere prima delle minacce.

Questo esemplare chiamato Micropachycephalosaurus sviluppò la sua esistenza a terra, non si preoccupava di arrampicarsi sugli alberi o di raggiungere verdure che non erano alla sua altezza, era sufficiente con le verdure che si trovavano sulla superficie del pavimento, perché gli altri esemplari del suo tempo erano molto più grandi e non si preoccupavano della vegetazione troppo bassa.

Ecco perché si dice che la sua dieta era abbondante, cosa necessaria per questo esemplare, dato che era molto attivo per quasi tutto il giorno.

Lo sapevate che….Il piccolo animale non misurava più di 50 centimetri di lunghezza , come avevamo già detto nella parte iniziale di questo testo, la sua altezza era circa un terzo di un metro e il suo volume è ora considerato un massimo di 10 chili.

Il cranio di questa creatura non era così solido come molti paleontologi credevano fin dall’inizio, perché è noto che con colpi non così intensi questa creatura poteva fratturarsi abbastanza rapidamente, quindi probabilmente non poteva essere usata come arma letale per difendersi dalle minacce di altri animali.

Un altro dettaglio che conosciamo di questo Micropachycephalosaurus è che hanno usato questi teschi non per colpirsi a vicenda durante la stagione degli accoppiamenti ma solo per fornire varie spinte ai loro avversari, e quello che è riuscito a respingere l’avversario è stato finalmente quello che ha avuto maggior successo con le femmine del branco.

Comportamento del Micropachycephalosaurus

Per quanto riguarda la struttura dentale di questo esemplare possiamo osservare che gli elementi erano situati come in una serie, erano abbastanza solidi e potevano resistere a grandi pressioni, che è stato molto utile sia per per nutrire e difendere , d’altra parte sappiamo che le radici di questi elementi dentali hanno la particolare forma ellittica, come in altri parenti, così come possiamo capire che lo smalto era responsabile della copertura di gran parte del dente.

Questa struttura dentale portò molti scienziati a commettere l’errore di pensare che si trattasse di un dinosauro noto come Tescelosaurus, a causa della forma che questi elementi dentali possedevano, mentre altri paleontologi credevano fermamente di studiare un esemplare chiamato Wannanosaurus, a causa delle loro dimensioni.

Lo sapevate? L’ultima classificazione fornita da studi recenti colloca questo esemplare all’interno del ceratopsios, in realtà come membro di qualità primitiva, il che cambia un po’ quello che sappiamo del Micropachycephalosaurus.

Speriamo che vi siano piaciute le informazioni che vi abbiamo dato su questo dinosauro…. Poi vi lasciamo un video sul Micropachycephalosaurus che riassume tutto quello che abbiamo visto….. Speriamo che vi piaccia!