Skip to content
Dinosauri .ORG

Psittacosaurus

Nome: PsittacosaurusDiet: Herbivorous Peso: 20 chilogrammiPeriodo: Lower CretaceousFound in: Asia

Il Psittacosaurus era un genere di dinosauri più simile agli uccelli che abitavano il pianeta durante il Cretaceo (circa 130 milioni di anni fa). Questo genere è stato classificato tra i ceratopsianos psittacosáuridos dinosauri .

Questo genere di dinosauri avrebbe avuto una dimensione relativamente piccola, lunga appena 2 metri e alta circa mezzo metro.

Se siete interessati a saperne di più informazioni su Psittacosaurus Continuate a leggere e scoprire assolutamente tutto su questo dinosauro erbivoro cretaceo erbivoro!

Tassonomia di Psittacosaurus

KingdomDivisionClassOrderSuborderInfraorderFamily Animalia Chordata Sauropsida Ornithischia Neornithischia Ceratopsia Ceratopsidae Ceratopsidae Ceratopsidae .

Secondo la classificazione stabilita per questo misterioso animale, la sua tassonomia sarebbe la seguente:

  • All’interno del Regno Animalia
  • Il bordo di questo dinosauro è: Chordata
  • La classe di questo esemplare è: Sauropsida
  • All’interno del Superordine Dinosauro
  • Inserito all’interno dell’ordine di Ornithischia
  • Il sottordine di questo dinosauro: Neornithischia
  • L’infraordine dell’animale è: Ceratopsia
  • Assegnato all’interno della famiglia Ceratopsidae
  • È stato collocato all’interno del genere Psittacosaurus.

Storia di Psittacosaurus

Nel periodo cretacico medio questo singolare esemplare ha sviluppato la sua esistenza. In totale sono state catalogate dieci specie, per cui possiamo dedurre che la quantità di vestigia trovate non è scarsa.

Le diverse vestigia si trovavano in Cina e Mongolia, e anche grandi reperti in Russia.

https://dinosauri.org/wp-content/uploads/2019/01/historia-sittacosaurus.jpg

Ulteriori vestigia sono state trovate in Thailandia, ma non sono ancora state ammesse come appartenenti al genere Psittacosaurus.

.

La maggior parte di questi esemplari manteneva una dimensione abbastanza regolare e uniforme, una dimensione che è paragonata alle gazzelle attuali, si rivelò essere esemplari che consumavano cibo puramente vegetale e utilizzavano solo due dei loro arti totali come metodo di locomozione.

E’ possibile differenziare nel muso una specie di becco molto simile agli attuali pappagalli, da qui il nome Psittacosaurus( pisttaco- è la stessa radice lessicale usata per la famiglia dei pappagalli).

Dopo diversi studi scientifici e rigorose analisi delle vestigia trovate di questo animale, è stato determinato che una delle 10 specie che si trovava nella struttura della sua coda una serie di scrofe in forma di tubo , che erano abbastanza lunghe e probabilmente servite per differenziazione sociale o esibizionismo sessuale.

Lo sapevate che….Il Psittacosaurus è abbastanza legato al Triceratops, tuttavia, il dinosauro protagonista di questo articolo non gode della stessa fama degli altri esemplari, ma questo non gli impedisce di essere uno dei più studiati e conosciuti nel mondo della scienza.

Le cifre sono davvero schiaccianti, più di 4cento strutture ossee sono state trovate e studiate lentamente, molte di esse erano completamente intatte e quindi gli studi hanno fornito dati molto accurati.

La cosa interessante di questa massiccia scoperta di resti fossili è che molti di loro appartengono ad esemplari di diverse età e sesso, quindi l’analisi completa dei resti ci ha dato risultati che possono anche spiegare il modo e la velocità con cui questi animali si sono sviluppati, così come come è venuto a dare la fase di riproduzione di tali esemplari.

Caratteristiche di Psittacosaurus

Tutte queste specie che sono state forate all’interno dello stesso esemplare avevano qualcosa in comune, morfologia, quindi le differenze si sono concentrate maggiormente sulle dimensioni di questi animali e su alcune qualità che provengono dai loro elementi cranici e strutture ossee .

Psittacosaurus Description

La caratteristica generale di questo genere di dinosauri ceratopsiani è che non superavano i 2 metri di lunghezza, erano animali leggeri e non superavano i 20 kg.

Questa specie di cui stiamo parlando è stata ufficialmente chiamata Psittacosaurus mongoliensis, nome che le è stato dato per il luogo in cui sono state trovate queste vestigia.

Nel frattempo, le altre specie che condividono varie somiglianze in termini di dimensioni delle specie sopra descritte sono chiamate Psittacosaurus xinjiangensis y Psittacosaurus neimongoliensis , queste sono le specie che condividono dimensioni simili e non si allontanano molto in termini di forma della struttura ossea.

D’altra parte, le altre specie diventano meno uniformi a seconda di quelle sopra citate, per cui le dimensioni possono arrivare fino a un terzo della differenza.

Dopo diversi studi scientifici e rigorose analisi delle vestigia trovate di questo animale, è stato determinato che una delle 10 specie che si trovava nella struttura della sua coda una serie di scrofe in forma di tubo , che erano abbastanza lunghe e probabilmente servite per differenziazione sociale o esibizionismo sessuale.

Lo sapevate che….Il Psittacosaurus è abbastanza legato al Triceratops, tuttavia, il dinosauro protagonista di questo articolo non gode della stessa fama degli altri esemplari, ma questo non gli impedisce di essere uno dei più studiati e conosciuti nel mondo della scienza.

Le cifre sono davvero schiaccianti, più di 4cento strutture ossee sono state trovate e studiate lentamente, molte di esse erano completamente intatte e quindi gli studi hanno fornito dati molto accurati.

La cosa interessante di questa massiccia scoperta di resti fossili è che molti di loro appartengono ad esemplari di diverse età e sesso, quindi l’analisi completa dei resti ci ha dato risultati che possono anche spiegare il modo e la velocità con cui questi animali si sono sviluppati, così come come è venuto a dare la fase di riproduzione di tali esemplari.

Caratteristiche di Psittacosaurus

Tutte queste specie che sono state forate all’interno dello stesso esemplare avevano qualcosa in comune, morfologia, quindi le differenze si sono concentrate maggiormente sulle dimensioni di questi animali e su alcune qualità che provengono dai loro elementi cranici e strutture ossee .

Psittacosaurus Description